ITA  |  ENG
Bio-on

Il nostro impegno

Cosmetics save the Ocean si impegna nella valorizzazione delle attività di Ricerca e Sviluppo sui biopolimeri e sulle loro possibili applicazioni nei prodotti che tutti utilizziamo quotidianamente. In particolare, nel grande progetto  Cosmetics save the Ocean trovano spazio tutti gli studi che hanno l'obiettivo di creare un portfolio prodotti innovativi in una chiave Ocean Friendly.

 

L'impatto negativo che la filiera cosmetica può avere sull'ecosistema oceanico è una questione tanto urgente quanto complessa: molti studi recenti hanno provato che diversi ingredienti usati per la formulazione sono bioaccumulabili ed ecotossici.

 

Con l'obiettivo di sviluppare i cosmetici del futuro, con formule sostenibili ed efficaci e con una produzione attenta e responsabile, Cosmetics save the Ocean accoglie e sostiene progetti di ricerca su temi ambientali relativi all'ecostistema marino condotti da team di ricerca presso Istituzioni Nazionali ed Internazionali Universitarie, Fondazioni Pubbliche o Private ed iniziative rivolte alla sensibilizzazione rispetto alle problematiche ambientali marine con focus relativo all'impatto delle materie plastiche.

Cosmetics Save The Ocean

La POWDER BOUTIQUE

Nei nostri laboratori, proprio come nelle grandi sartorie, si cerca di ottenere la migliore soluzione per soddisfare anche i clienti più esigenti.
Con i primi risultati dei nostri ricercatori, l'impegno di Bio-on/CNS nel mondo della cosmetica si concretizza con un'innovazione brevettata, Minerv® Bio Cosmetics, polveri a base di PHB (Poliidrossibutirrato) biopolimero super sostenibile che garantisce ottime performance nelle formulazioni cosmetiche: 100% biobased, biodegradabile, biocompatibile, GMO free e organic solvent free. I prodotti Minerv® Bio Cosmetics rappresentano quindi una soluzione ecologica alle classiche microplastiche utilizzate per la formulazione di prodotti di bellezza e cura della persona e oggetto di forte dibattito perché accusate di un impatto negativo per l'ambiente e di conseguenza per la salute umana. Una proposta che non costringe a rinunciare alla piacevolezza della formula anzi ne migliora la sensorialità, la texture e l'efficacia. Minerv® Bio Cosmetics è quindi un'alternativa green ai principali esempi PE (polyethylene), PMMA (polymethylmetacrylate), Nylon, PET (polyethileneterephthalate), PP (polypropylene), styrene/acrilates copolymer, tribehenin, sorbitol/sebacic acid copolymer behenate, Polystyrene.
I biopolimeri Minerv® Bio Cosmetics sono biodegradabili in acqua e pertanto non impattano la catena alimentare.

Linea LATTI SOLARI

Nei laboratori di Bio-on, grazie alla tecnologia brevettata di Minerv® Bio Cosmetics, nasce MinervPHB RIVIERA, un ingrediente 100% naturale che agisce come SPF booster. Un SPF booster è un attivo che permette di ridurre la concentrazione di filtri solari nei prodotti di protezione perché ne ottimizza l'attività in formula. Le particelle di MinervPHB RIVIERA agiscono come light scattering cioè migliorano l'efficienza della dispersione delle radiazioni, aumentando la probabilità che queste raggiungano i filtri solari presenti nella formula che assorbono, riflettono o diffondono le radiazioni proteggendo così la pelle. A parità di SPF, ovvero di performance protettive, quindi, un solare con SPF booster necessita di una minor quantità di filtri in formula. E sappiamo che i filtri solari sono associati ad un impatto negativo sui coralli, habitat e nutrimento naturale di numerose alghe e specie marine.
Così nasce la linea di Latti Solari MyKAI: formule caratterizzate da un profilo ultra-green grazie ad un sistema filtrante Ocean Friendly che combina filtri solari 100% minerali associati al biopolimero MinervPHB RIVIERA, SPF booster 100% naturale. I latti solari MyKAI sono inoltre privi di microplastiche dannose per l'ambiente. Le microplastiche sono particelle plastiche di piccole dimensioni e non biodegradabili, spesso di origine fossile (prevalentemente petrolio) che sono estremamente persistenti nell'ambiente e vengono ingerite dalla fauna marina, entrando inevitabilmente nella catena alimentare con potenziali ripercussioni anche sulla salute umana. Le nostre formule sono senza petrolati, senza polimeri siliconici e senza coloranti.

 

SCOPRI la linea MyKAI www.my-kai.com

Cosmetics Save The Ocean

SCOPRI la linea MyKAI www.my-kai.com

Coming soon

LINEA ORAL CARE
I laboratori Bio-on sfruttando le capacità abrasive o pulenti delle polveri di PHAs, stanno lavorando alle possibili applicazioni dei prototti Minerv nel mondo oral care. In molti prodotti del settore si utilizzano microplastiche per una pulizia più profonda ed efficace e una loro sostituzione con una soluzione completamente green ridurrebbe l'impatto ambientale dell'utilizzo di prodotti fra i più consumati quotidianamente.

 

LINEA PERSONAL CARE
Nelle formulazioni di bagnoschiuma, shampoo e balsamo sono spesso utilizzate microplastiche per migliorare la formula a livello sensoriale e donarle un aspetto perlescente. I nostri ricercatori hanno l'obiettivo di sviluppare soluzioni green alternative che garantiscano alte performance e rispettino l'ambiente.

Riconoscimenti

La Bioplastica MinervPHA ha ricevuto il Certificate of Material Excellence nella categoria "Naturals" ed è stata inclusa all'interno della biblioteca virtuale ed esposta a New York presso il quartier generale e presso le altre librerie fisiche di Material ConneXion nel mondo: Bangkok, Bilbao, Daegu, Milano, Skövde e Tokyo. Si tratta del più grande strumento al mondo per la raccolta e consultazione di materiali, processi innovativi e sostenibili.

Cosmetics Save The Ocean

Per ottenere questo certificato la bioplastica MinervPHA nel 2015 è stata attentamente valutata da una giuria tecnica internazionale e interdisciplinare, sulla base dei risultati ottenuti il biopolimero.
Questo grande archivio, sia come biblioteca fisica di campioni, sia come database consultabile on line con migliaia di referenze, ha l'obiettivo di raccogliere soltanto i materiali più interessanti in termini di innovazione, caratteristiche tecniche e possibilità applicative
Material ConneXion, un'azienda SANDOW, è una società di consulenza per i materiali e l'innovazione di livello mondiale che aiuta i clienti a creare i prodotti e servizi di domani attraverso materiali intelligenti e il Design Thinking. È consulente di fiducia per le aziende di Fortune 500, nonché per agenzie lungimiranti ed enti governativi che cercano un margine creativo, competitivo e sostenibile. Grazie a tutte le sue sedi, il network internazionale di specialisti di Material ConneXion fornisce una prospettiva globale ed intersettoriale su materiali, design, sviluppo di nuovi prodotti, sostenibilità e innovazione.

Certificazioni

Bio-on ha ottenuto le certificazioni che confermano l'alto standard qualitativo e la connotazione green dei nostri biopolimeri.

 

NATRUE è un'Associazione Internazionale no-profit con sede a Brussels impegnata a promuovere e tutelare il settore dei cosmetici naturali e biologici in tutto il mondo. Fondata nel 2007, riunisce gli operatori, le imprese e i prodotti veri amici del naturale e del biologico certificando i cosmetici e gli ingredienti cosmetici secondo rigorosi standard di qualità.
La definizione di "cosmetici naturali" non deve essere poco chiara a causa della moltitudine di accezioni apparentemente arbitrarie che si usano comunemente per descriverla, anzi risulta necessario inquadrarla in modo chiaramente definito e univoco. I criteri proposti dal marchio NATRUE vanno al di la della semplice definizione di "cosmetici naturali" finora affermatasi in Europa, e la completano in termini di coerenza e trasparenza. Solo le sostanze naturali, o materie prime di origine naturale sono in linea con i requisiti NATRUE.

 

La COSMOS-standard AISBL è l'associazione internazionale no profit che nasce in Belgio nel 2010 con lo scopo di gestire e sviluppare un nuovo standard internazionale della cosmetica naturale e biologica. Il progetto nasce dopo un lungo lavoro da parte delle cinque principali organizzazioni Europee di normazione per la cosmesi biologica e naturale che si sono riunite per armonizzare i rispettivi standard. Questi standard sono utilizzati da oltre 1600 aziende, che producono e vendono oltre 25000 prodotti in più di 45 paesi in tutto il mondo, rappresentando circa l'85% del mercato dei cosmetici certificati. Era quindi fondamentale creare una singola normativa armonizzata.

 

BioAgriCert è un organismo di controllo e certificazione nato nel 1984. Nel 1993 è stato riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole come organismo nazionale autorizzato al controllo e alla certificazione della produzione biologica. Il marchio BioAgriCert garantisce ai consumatori prodotti sicuri e di alta qualità in linea con i più severi standard europei ed internazionali. BioAgriCert attesta quindi i prodotti cosmetici biologici e naturali. I requisiti generali per le certificazioni cosmetiche includono rigorosi standard riguardanti: 

 

  • Processi di produzione
  • Confezionamento
  • Materie prime
  • Procedure di pulizia
  • Rispetto delle buone pratiche di produzione

 

La certificazione "OK Biodegradable Water"(Biodegradabile in acqua) è stata assegnata alla bioplastica MinervPHA nel 2008. L'importante riconoscimento è stato attribuito dall'azienda belga Vinçotte, uno dei più importanti e autorevoli enti certificatori a livello mondiale a conferma della completa biodegradabilità in acqua a temperatura ambiente di MinervPHA. 
Il biopolimero MinervPHA, prodotto attraverso le tecnologie di proprietà di Bio-on utilizzando scarti e sottoprodotti agricoli ed agro-industriali come materie prime, è stato il primo prodotto al mondo ad ottenere tale certificazione. I Prodotti certificati per OK Biodegradable garantiscono la loro naturale (non forzata) biodegradazione in un ambiente naturale d'acqua dolce e contribuiscono quindi in modo sostanziale alla riduzione dei rifiuti nei fiumi, laghi e mari. La biodegradazione avviene tramite l'azione delle colonie batteriche naturalmente presenti in tutti gli ambienti: i microrganismi attaccano il materiale scomponendolo e non lasciando tracce nell'ambiente. Le colonie batteriche e le loro concentrazioni differiscono sulla base dell'ambiente in cui avviene biodegradazione (temperatura specifica, umidità, pH, ossigeno, etc.).

 

La Certificazione e il marchio "BIOBASED PRODUCT" sono stati assegnati al prodotto MinervPHA nel 2014 di Bio-on da parte del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti - USDA. Il biopolimero di Bio-on è stato testato da un laboratorio indipendente certificato ed è risultato essere un materiale la cui base biologica proviene al 100% da ingredienti di derivazione agricola, forestale o marina. 
La certificazione BIOBASED PRODUCT del USDA verifica che l'ammontare di ingredienti rinnovabili e bio-based soddisfi o superi i criteri stabiliti dall'USDA stessa. Sulla base dei risultati ottenuti attraverso questi test i consumatori possono sentirsi sicuri sulla precisa quantità di contenuto biologico del prodotto e possono quindi prendere decisioni di acquisto più informate e consapevoli. 
Attraverso questa etichettatura volontaria basata su un'iniziativa del USDA BioPreferred Programme, le aziende possono richiedere la certificazione dei propri prodotti che vengono testati e verificati nella loro origine bio secondo la norma ASTM D6866 da parti terze indipendenti che possono lavorare attraverso un metodo di controllo trasparente, efficiente ed analitico.